Chef sardi stellati

Nell’austera e conservatrice Bordeaux un cuoco sardo ha conquistato la Stella Michelin. Si tratta di Giovanni Pireddu, originario di Villaurbana, che, con il suo ristorante “Tentazioni”, si è fregiato del prestigioso titolo internazionale. Un successo, quello di Pireddu e della moglie Johanna, giunto dopo una vita dura e senza sconti. Prima, con varie esperienze professionali tra Torino, Milano e Porto Vecchio, in Corsica. Poi la scelta, coraggiosa, di mettersi in proprio nella città francese. Le proposte gastronomiche sono molto originali, ma puntano quasi sempre sul richiamo alle tradizioni sarde: fregola, carciofi spinosi, bottarga e l’immancabile porcetto. Gli ispettori della Guida Michelin sono rimasti incantati dai piatti dello chef sardo, sempre più apprezzato dai buongustai transalpini, che raggiungono il suo locale da tutta la nazione. Orgoglio di Sardegna.

g.f.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.