Un nuorese all’ANAC

Giuseppe Busia è il nuovo presidente dell’Anac. Su proposta del ministro per la Pubblica Amministrazione, il Consiglio dei Ministri ha deliberato l’avvio della procedura per la nomina dell’avvocato e docente universitario nuorese a presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione. Il suo curriculum parla da solo. Figlio d’arte, dopo la laurea in giurisprudenza, ha conseguito il Dottorato di ricerca in Teoria dello Stato e Istituzioni Politiche Comparate alla Sapienza di Roma e il Dottorato di ricerca in Diritto dell’Economia presso l’Universita’ degli Studi di Foggia. Numerosi anche i titoli internazionali: Diploma di primo e di secondo livello della Faculte’ Internationale de Droit Compare’ di Strasburgo e Diploma dell’Acade’mie Internationale de Droit Constitutionnel di Tunisi. Ha svolto, inoltre, attivita’ di studio e perfezionamento seguendo alcuni corsi del “Master in private e public administration” della New York University. Lunga anche l’esperienza come docente, con attività svolte per La Sapienza, Roma Tre, Tor Vergata, Universita’ Luiss Guido Carli, Universita’ degli Studi di Foggia, Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione, Scuola superiore dell’Economia e delle finanze, Scuola Superiore di Polizia e Link Campus University. Attualmente insegna “Diritto e gestione dei dati personali e delle biotecnologie” presso l’Universita’ Europea di Roma. C’è poco da aggiungere.

g.f.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.