Lo yacht a vela più grande del mondo a Posada

Andrey Igorevic Melnichenko è un industriale e filantropo miliardario russo. È il principale beneficiario del produttore di fertilizzanti EuroChem Group e della compagnia energetica SUEK. Ha deciso di trascorrere a Posada il Ferragosto. A bordo della sua imbarcazione, chiamata “A”, che è lo yacht a vela privato più grande del mondo. Il poderoso natante è lungo 142 metri e costa qualcosa come 450 milioni di dollari. Dispone anche di una pista per elicotteri. Con i suoi 100 metri di altezza supera di fatto la Statua della Libertà. Il veliero ha venti cabine, otto ponti collegati da ascensori, una palestra, una spa con piscina ed una sbalorditiva sala in vetro per le osservazione sottomarine, di diciotto metri quadrati. L’equipaggio di bordo è costituito da 54 persone. Questo yacht, che può solcare i mari utilizzando anche potenti motori, si caratterizza per l’estensione delle sue vele. Tessute negli Stati Uniti, hanno una superficie superiore a quella di un campo di calcio. Il fascino del golfo di Posada, ha, evidentemente, incantato anche il magnate russo. Buon Ferragosto.

g.f.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.