Interessante iniziativa di Portale Sardegna

Portale Sardegna, regina in Sardegna del sistema delle vacanze online, lancia “Open Voucher Experiences”, una piattaforma di itinerari esperienziali. A quanto si è appreso dall’incontro di presentazione, l’obiettivo della nuova iniziativa della società nuorese prevede di prolungare la stagione turistica nella nostra Isola. La piattaforma, che sarà lanciata in rete il prossimo 13 dicembre e che assembla oltre 250 attrattori e 60 strutture ricettive, è stata presentata nella sede di Confindustria Nuorese dall’amministratore delegato Massimiliano Cossu, accompagnato dal direttore commerciale della società Marco Demurtas, dal responsabile comunicazione di Escursi.com (un’azienda partner del progetto) Marco Medda e dal presidente dell’associazione degli industriali Roberto Bornioli.

“Puntiamo ad allungare la stagione turistica e lo facciamo partendo dall’analisi di mercato. In Sardegna sta passando il treno del turismo esperenziale che è in forte crescita, bisogna però individuare progetti alternativi al settore balneare”. “Nella nostra piattaforma – ha affermato Cossu – proponiamo un pacchetto itinerante, dove il turista si potrà muovere ogni giorno. Tutte le strutture ricettive devono avere lo stesso prezzo e gli standard qualitativi devono essere elevati”. Per offrire nuovi attrattori, ha chiarito l’amministratore del portale, “E’ necessario partire dalle peculiarità del territorio: potremo coinvolgere il turista nella transumanza, nella preparazione del pane carasau o facendogli vivere una giornata da nuragico. Tra le novità, la possibilità di recensire gli itinerari proposti dagli utenti: se, con le loro valutazioni porteranno nuovi clienti, li incentiveremo pagandoli per il ritorno dalle loro esperienze”.

(red)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.