Arroganza senza limiti

Alla fine il Ministro della Salute, Roberto Speranza, non ha resistito alla tentazione. Violando una prassi consolidata, ha revocato l’incarico di Direttore Generale di AGENAS a Francesco Bevere. AGENAS è l’Agenzia per i servizi sanitari regionali. La nomina del DG è sempre stata una prerogativa del Ministro, ma d’intesa con le Regioni. Bevere era stato nominato appena quattro mesi fa, dal predecessore di Speranza. Uno spoil system forzato, quindi, che non ha tenuto minimamente conto del parere dei rappresentanti regionali, i quali auspicavano un confronto sull’argomento. D’altra parte, l’ormai ex Direttore Generale era stato indicato da loro all’unanimità. L’Assessore Regionale della Sanità, Mario Nieddu, aveva paventato la decisione del Ministro di procedere alla sostituzione, senza il parere, legittimo e previsto dalla Costituzione, delle Regioni. Un atto unilaterale, che potrebbe determinare non poche frizioni tra l’attuale Governo e le Amministrazioni regionali. In gioco c’è anche la salute dei sardi.

g.f.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.