Auguri, Brigata

La Brigata Sassari ha compiuto 105 anni di vita. Oltre un secolo di storia, di battaglie e, naturalmente, di sacrifici. Presenti nei due conflitti mondiali combattuti su vari fronti, come oggi protagonisti nei maggiori teatri di guerra. Anche in tempo di pace, si fa per dire, i “Sassarini” vengono impegnati per garantire ordine e sicurezza. La strage di Nassirya rappresenta ancora una ferita aperta, anche se i caduti in servizio sono stati davvero tanti. I “Dimonios”, altro nomignolo col quale vengono identificati nel mondo i soldati della Brigata, sono un orgoglio tutto sardo. La particolarità di questa unità speciale dell’esercito, infatti, è che i componenti sono quasi tutti sardi. Questa è la loro vera forza. Il senso del gruppo caratterizza da sempre la Brigata. Così come l’identità, il coraggio ed i valori dell’appartenenza. E quando le note della banda musicale intonano il proprio inno, tutti si raccolgono in religioso ascolto. Spesso tradendo emozioni che solo quelle parole, scandite dai soldati in marcia, possono trasmettere. Fortza paris…

g.f.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.