Approdo in Borsa

Dalle paludi della pandemia, una buona notizia: un’azienda tutta sarda si lancia nella difficile ed imprevedibile sfida della Borsa. Si tratta della EYE Sport, un marchio tutto sardo, da anni presente nel mercato del settore della sponsorizzazione tecnica di sport di squadra e individuali, partner di società sportive professionistiche di tutta Europa. Ha iniziato questo avvincente percorso dando vita ad una operazione di Crowdlisting®. Sarà guidata in questa avventura, al fine anche di approdare all’Euronext di Parigi, dalla piattaforma Opstart, leader italiano nel settore “fintech”, che accompagna le PMI nel loro ingresso sul mercato azionario. L’obiettivo, come hanno dichiarato gli attuali amministratori, è quello di allargare la base societaria e aumentare il patrimonio in vista degli ulteriori step di crescita. La pagina progetto dedicata ad EYE Sport è disponibile in modalità ‘coming soon’ sulla piattaforma Opstart e, a partire dal primo giugno, gli investitori potranno procedere all’acquisto delle azioni EYE Sport. L’ingresso del listino all’Euronext di Parigi attraverso la procedura IPO è prevista entro l’anno. Questa operazione, permetterebbe ai soci investitori di rendere liquido il loro investimento in equity crowdfunding. I futuri soci avranno, inoltre, la possibilità di accedere a una serie di vantaggi che verranno svelati a breve. Accompagnano nella promozione della campagna due cestisti d’eccezione: Marco Spissu e Andrea Pecchia, rispettivamente playmaker della Dinamo Banco di Sardegna e ala della Pallacanestro Cantù, entrambi nel giro della Nazionale Italiana. I due giovani talenti sono stati i protagonisti degli spot-lancio, con cui l’azienda ha annunciato l’operazione di Crowdlisting®. Questa operazione potrebbe rappresentare, per la Sardegna tutta, una straordinaria occasione di rilancio economico ed un’opportunità di investimento da parte di piccoli e medi investitori.

g.f.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.